Cosa seminare a novembre? Il mese di novembre è ideale per seminare sia in orto che in balcone ed è inoltre il mese più propizio per preparare il terreno per le semine future, per adoperarsi per riparare le piante dal gelo dell’inverno.

Cosa seminare a novembre

Il mese di novembre è il mese migliore per dedicarsi in particolare alla semina degli ortaggi che saranno poi raccolti con l’arrivo della primavera, come ad esempio i piselli, mentre la semina di ceci, fave e lenticchie potrà dare i suoi frutti da maggio a luglio.

A novembre è possibile seminare aglio, carote, ceci, cime di rapa, fave, lattuga, lattughino da taglio, lenticchie, piselli primaverili e rampicanti, radicchio da taglio, ravanelli, rucola, spinaci, valeriana. È possibile preparare il terreno o i vasi in balcone con semi di lattuga, rucola, valeriana e ravanelli, che in seguito potranno essere trasferiti in vaso o in piena terra. Ovviamente, a seconda del clima, si potrà effettuare la semina in piena terra, in semenzaio o in serra. Sicuramente la semina in piena terra è ideale per i climi più miti.

Chiedi consiglio al tuo vivaio.