Per creare un angolo verde in casa, non occorrono grandi doti di giardinaggio o il fantomatico pollice verde, ma bastano dei piccoli consigli che vi aiuteranno a dare un tocco di colore e di verde ai vostri appartamenti.

Se poi non hai molto tempo a disposizione né un terrazzo, esistono delle piante semplicissime da tenere, che richiedono poca cura e perfette anche per stanze poco o per niente illuminate.

Puoi creare un angolo verde in casa anche nel bagno con qualche pianta in grado di purificare l’aria e rallegrare la stanza. Tra le piante più gettonate ci sono la felce e l’orchidea phalaenopsis, la specie che non ha bisogno di troppa luce. Se invece il tuo bagno è luminoso puoi scegliere l’aloe.

Per un angolo verde da creare in soggiorno puoi scegliere il pothos o l’edera e se proprio non hai tempo, scegli la patata americana, una pianta prodigiosa che creerà un bellissimo angolo verde in casa.

Per l’angolo verde da creare in cucina non si può che scegliere le piante aromatiche e magari creare un piccolo orto: basilico, timo, maggiorana, salvia, rosmarino vivono bene anche in poca terra e non è necessario travasarli. Anche i cactus sopravvivono benissimo con una spruzzata ogni tanto e hanno delle forme davvero originali che creeranno un atmosfera giocosa e originale.

Chiedi consiglio al tuo vivaio di fiducia su come creare un angolo verde in casa.